A chi si rivolge e quali sono i vantaggi del marchio Ecolabel?

Il marchio Ecolabel UE si rivolge sia ai Consumatori che agli Operatori

Il marchio Ecolabel UE non si applica ai prodotti:

  • alimentari né ai mangimi per animali,
  • ai medicinali
  • ai dispositivi medici

Vantaggi per i consumatori

Ai CONSUMATORI garantisce che i prodotti oltre ad avere prestazioni elevate hanno un ridotto impatto ambientale lungo l’intero ciclo di vita. consente inoltre di riconoscere tra i prodotti disponibili sul mercato quelli che hanno elevati standard prestazionali e al contempo un ridotto impatto ambientale lungo l’intero ciclo di vita. Scegliendo il marchio Ecolabel UE i consumatori scelgono prodotti che hanno un’elevata qualità ecologica, sono certificati da organismi indipendenti (organismi competenti nazionali) e sono riconosciuti a livello europeo. Con tale scelta i consumatori contribuiscono inoltre ad indirizzare produttori e distributori verso tali prodotti e servizi e quindi verso un maggiore rispetto dell’ambiente.

 

Vantaggi per gli operatori

Per gli OPERATORI (produttori, importatori, fornitori di servizi, strutture ricettive, grossisti o dettaglianti) il marchio Ecolabel UE può essere richiesto per quei beni e servizi, destinati alla distribuzione, al consumo o all’uso sul mercato comunitario, che appartengono a gruppi di prodotti o servizi per i quali siano stati definiti e pubblicati, sotto forma di Decisioni della Commissione Europea, i relativi criteri.

Il marchio Ecolabel UE consente inoltre agli operatori  di acquistare visibilità sul mercato per il proprio impegno a favore dell’ambiente, impegno garantito da una eco etichetta affidabile in quanto verificata da terza parte indipendente  e riconosciuta a livello europeo ed aumentare di conseguenza la propria competitività sul mercato “verde”, in continua crescita.

L’ Ecolabel garantisce inoltre all’azienda un accesso semplificato a strumenti per la sostenibilità ambientale come quello del GPP (acquisti verdi per la pubblica amministrazione).
Inoltre diversi Paesi europei offrono ai prodotti e servizi Ecolabel UE agevolazioni o incentivi come ad esempio semplificazioni nella partecipazione alle procedure d’acquisto delle pubbliche Amministrazioni (Acquisti pubblici verdi o Green public procurement –GPP).
A questo proposito si segnala ad esempio che è stata recentemente pubblicata la legge 221/2015  “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali” che dispone agevolazioni per gli operatori economici in possesso del marchio Ecolabel UE per prodotti o servizi che costituiscono una parte non inferiore ad una data percentuale del valore dei beni e servizi oggetto di un contratto pubblico di acquisto.